Spiedino di pesce dell’Adriatico con radicchio spadellato

Spiedino di pesce dell’Adriatico con radicchio spadellato

Ingredienti per 2 persone

1 pezzo di tonno

1 pezzo di coda di rospo (rana pescatrice)

2 gamberoni

2 scampi

2 seppie piccole

2 cappesante

1 cespo di Radicchio di Chioggia Igp

olio evo, aglio, sale e pepe

vino bianco

Preparazione

Tagliare a forma di cubetto il tonno e la coda di rospo, sgusciare i gamberoni e gli scampi, pulire le seppie e le cappesante; infilare in ciascun spiedino uno dopo l’altro tutti gli ingredienti, terminando con la seppia. Ungere gli spiedini con dell’olio aromatizzato con aglio, pepe e sale; metterli nel forno preriscaldato a 180° e cuocere per 10 minuti. Tagliare finemente il cespo di radicchio e spadellarlo per 5-6 minuti con olio, sale, pepe, aglio; infine sfumare con del vino bianco. Impiattare lo spiedino contornandolo col radicchio spadellato.